MUGNANO DEL CARDINALE. Momenti di alta tensione al centro vaccinale. Operatori volontari presi di mira

adsense – Responsive Pre Articolo

Un pomeriggio di alta tensione quello trascorso oggi presso Centro Vaccinale di Mugnano del Cardinale, qui alcuni giovani volontari della Protezione Civile, che assistono utenti e personale medico e infermieristico, sono stati oggetto di attacchi verbali e di lamentele da parte di un residente che era adirato per non essere stato ancora convocato per ricevere la sua dose di  vaccino. Le invettive però erano indirizzate nei confronti delle persone meno indicate per far valere le proprie dimostranze, ovvero nei confronti di chi invece presta volontariamente la sua opera proprio per aiutare i cittadini che ogni giorno si recano presso il centro vaccinale. L’uomo particolarmente adirato ha minacciato i volontari, qualcuno parla addirittura utilizzando un crick dell’auto, e chiedendo di essere vaccinato. A portare la calma sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Baiano che hanno rasserenato gli animi. Sempre nel pomeriggio uno dei vaccinati subito dopo l’inoculazione si è sentito male ed è stato soccorso dal 118, l’uomo è stato accompagnato al Pronto Soccorso per controlli più approfonditi.

adsense – Responsive – Post Articolo