NAPOLI. Muore giovane universitario durante un esame.

adsense – Responsive Pre Articolo

Soffriva probabilmente di problemi al cuore il giovane, di 19 anni, che si è sentito male mentre si trovava nella sede di Piazzale Tecchio nella facoltà di Ingegneria a Napoli. Secondo quanto si apprende, lo studente della Federico II, mentre attendeva di sostenere un esame, ha accusato un malore, si è accasciato a terra sbattendo la testa ed è morto. Secondo le prime informazioni  i genitori del giovanissimo universitario sono subito accorsi sul posto, il padre lo aspettava in un’aula vicina. L’intervento dei soccorsi non è purtroppo servito a nulla: al loro arrivo il giovane studente era già morto.

adsense – Responsive – Post Articolo