Rapinano Gratta e Vinci, premio: manette

adsense – Responsive Pre Articolo

Quando si dice la sfortuna: rapinano un centinaio di ‘Gratta e vinci’ in un bar-tabacchi ma vengono arrestati dai carabinieri proprio mentre ‘grattano’ i tagliandi. E nessuno dei biglietti aveva permesso loro, fino a quel momento, di guadagnare un solo euro. E’ successo a Pomigliano d’Arco (Napoli). Quattro i rapinatori finiti in manette: si erano fermati in auto, dopo il colpo, per la fretta di scoprire un’eventuale vincita. Fretta che li ha traditi, al pari della Dea bendata. (ANSA).

adsense – Responsive – Post Articolo