SALERNO. Maxi sequestro di abbigliamento sportivo contraffatto

adsense – Responsive Pre Articolo

I Finanzieri della Compagnia di Scafati hanno sottoposto a sequestro un opificio dedito alla produzione e al confezionamento di capi d’abbigliamento sportivo recanti loghi e marchi d’impresa contraffatti. Le indagini condotte dalle Fiamme Gialle, a seguito di vari sequestri di merce contraffatta effettuati nelle settimane precedenti nei vari comuni dell’Agro-nocerino, duravano da alcuni mesi; gli investigatori della Compagnia di Scafati, infatti, erano da tempo sulle tracce dei “falsari” e cercavano di localizzare il luogo di produzione. Grazie ad un’indagine meticolosa condotta con ostinata caparbietà è stata individuata la “centrale del falso”: si tratta di un locale commerciale, che in passato era stato un negozio di abbigliamento, ubicato al centro di San Marzano sul Sarno (SA), e che risultava essere apparentemente chiuso. Un responsabile è stato deferito alla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore.

adsense – Responsive – Post Articolo