SINDACI CORROTTI, UN ALTRO ARRESTO IN CAMPANIA

adsense – Responsive Pre Articolo

Dopo l’arresto in settimana del sindaco Esposito di Sant’Anastasia un altro primo cittadino finisce dietro le sbarre è il sindaco di Sant’Arpino (Caserta), Eugenio Di Santo, è stato arrestato dai carabinieri di Aversa e Marcianise per tentata concussione.
A Di Santo i militari hanno notificato un provvedimento di custodia cautelare ai domiciliari. La tentata concussione, nei confronti del titolare di una mensa scolastica che opera nel comune di Sant’Arpino, è stata documentata attraverso intercettazione. Di Santo ha chiesto un bracciale di diamanti per il rinnovo dell’appalto, che ha durata annuale.

adsense – Responsive – Post Articolo