IL BACIO TRA BIANCANEVE ED IL PRINCIPE: TANTE POLEMICHE PER UN CLICK?

adsense – Responsive Pre Articolo

Stiamo assistendo, in questi ultimi giorni, alla massiccia polemica sul “bacio tra Biancaneve e il Principe” del famosissimo film di animazione firmato Walt Disney, la cui produzione e distribuzione risale al 1937.
Da allora, bambini e bambine di tutto il mondo hanno visto la pellicola, generazione dopo generazione, fino si giorni nostri.
Oggi, in quest’epoca in cui esiste, giustamente, la libertà di espressione, di pensiero e si inneggia alla libertà in tutti i sensi di ogni essere umano, la famosa pellicola di animazione torna sotto i riflettori, stavolta sotto accusa: a creare scompiglio è stato proprio il famoso bacio tra il principe e la bellissima Biancaneve, addormentata dopo aver mangiato la mela avvelenata, che si risveglia alla vita proprio dopo quel bacio d’amore.
“Un bacio non consensuale “, perché Biancaneve dorme. Non lo ha chiesto.
D’altra parte, non è comunque il primo film di animazione della Disney con questo epilogo: ricordiamo “la bella addormentata nel bosco “, che dopo essersi punta cade in un sonno profondo e viene risvegliata , anche lei, dal bacio del principe Filippo.
A queste fiabe per bambini, viene imputato, in un momento così delicato per la società in cui viviamo, il mancato consenso della figura della donna, a questo bacio.
Forse un bambino in una favola ci vede altro.
Io, come tanti miei coetanei, cresciuta rigorosamente con i cartoni Disney, in quelle scene che ci facevano brillare gli occhi, ci ho sempre visto la forza della vita e la potenza dell’amore: l’amore che salva.
Forse, questa maxi polemica, che ha tanto il sapore di essere montata ad hoc, ha solo come scopo l’acquisizione di qualche click, vuol far solo notizia.
Io, da donna, che crede e combatte e denuncia , nel suo piccolo, abusi e tutto ciò che è “contro” la figura della donna, penso che questa sia un esagerazione e che i bambini non dovrebbero assistere a queste cose: almeno a loro, lasciamo che credano ancora alla bellezza dei sogni e dell’amore puro, quello che salva da tutto.
Magari per i click agli articoli, potete utilizzare altre notizie…

Carla Carro

adsense – Responsive – Post Articolo