Nola, domani in vetrina i prodotti artigianali dell’Alta Irpinia. L’iniziativa è di Confartigianato Impresa

adsense – Responsive Pre Articolo

“Saper fare con le mani”, l’iniziativa promossa dalla delegazione nolana di Confartigianato Impresa guidata da Mariangela Cignarella giunge alla II edizione.

L’appuntamento è dalle 10.30 di domani, sabato 21 dicembre, nel salone centrale della sala Ottaviano Augusto a Nola.
In vetrina i prodotti artigianali dell’Alta Irpinia in una cornice di suoni e sapori ad arricchire la mattinata fino alle 14.00.
Accanto alla degustazione, infatti, previsti momenti musicali e di intrattenimento ispirati ai principi dell’artigianato.
“Un’occasione per avvicinarsi ad una realtà ancora oggi di nicchia ma che rappresenta una grande opportunità per il territorio – spiega Mariangela Cignarella – uno strumento di conoscenza che, auspico, sia solo l’inizio di un percorso che, insieme all’amministrazione comunale di Nola, intendiamo sviluppare nel corso del 2020. A tal proposito mi preme ringraziare l’assessore alle attività produttive Elvira Caccavale con la quale si è creato un dialogo costruttivo e proficuo”.
“È nell’artigianato che si valorizza l’anima di una comunità – aggiunge l’assessore Elvira Caccavale che ha patrocinato l’evento – ecco perchè non ho esitato un solo istante ad appoggiare questa iniziativa che apre le porte ad una realtà di eccellenze, che fanno di un’area la sua naturale carta identitaria. È l’inizio di un progetto ben più ampio e complesso che, nel 2020, caratterizzerà la nostra città”.

adsense – Responsive – Post Articolo