Verso la Fase 2 – Le proposte per la ripresa degli Architetti

adsense – Responsive Pre Articolo

L’Ordine degli Architetti della provincia di Avellino ha aderito all’appello del governatore Vincenzo De Luca, rivolto alle forze politiche, istituzionali, sociali e imprenditoriali e alle organizzazioni della società civile della Campania, a far pervenire entro la giornata di oggi sabato 18 aprile proposte operative per la ripresa dell’ormai prossima Fase 2 dell’emergenza coronavirus. Si tratta di cinque proposte riguardanti la filiera dell’edilizia ed in particolar modo l’attività dei propri iscritti. In particolare si propone di:
sbloccare le procedure autorizzative in capo ai vari enti con l’implementazione di personale qualificato;
formare adeguatamente i dipendenti pubblici allo svolgimento del lavoro agile;
investire sulla formazione degli addetti ai lavori mettendo a disposizione presidi sanitari e dispositivi di sicurezza sufficienti;
sospendere i contributi di costruzione ed attuare sgravi dei tributi per l’occupazione del suolo pubblico;
finanziare le opere pubbliche sulla scorta dei soli studi di fattibilità al fine di agevolare le procedure di partecipazione ai bandi di gara e ridurre i tempi di erogazione dei finanziamenti strutturali ed europei.

adsense – Responsive – Post Articolo