Il Museo dell’Acqua: Giovedi 22 Luglio, bollicine lungo il Decumano Sommerso

adsense – Responsive Pre Articolo

Giovedi 22 Luglio, ore 19.30 – 21.00- 22.30, presso la Basilica della Pietrasanta in Piazzetta Pietrasanta, 17-18 Napoli, inizio di via Tribunali, l’AIS (ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli) e LAPIS MUSEUM in collaborazione con Enoteca Scagliola presentano Il Museo dell’Acqua Bollicine lungo il Decumano Sommerso, visita guidata con degustazione nel sottosuolo di Napoli per ammirare le Vie dell’Acqua: un percorso ipogeo lungo il decumano sommerso ammirando le cisterne dell’acquedotto della Bolla alimentate da ABC, Azienda Speciale del Comune di Napoli. Cultura, Storia di Napoli ed Enogastronomia d’autore in un evento che vuole presentare alla Città questo straordinario itinerario turistico.

Come si svolge l’evento:

Tre turni con ingressi distanziati di 30 max persone a turno negli orari 19.30; 21.00 e 22.30 (su prenotazione)

All’ingresso della basilica postazione per la consegna tasca portabicchieri con calice di vetro.

Nell’itinerario è prevista una prima sosta al livello -1 con una prima degustazione; poi attraverso le scale o l’ascensore “archeologico”, recentemente inaugurato, si accederà al percorso sotterraneo raggiungendo i 35 metri di profondità dove ci sarà una seconda sosta di degustazione nell’area in cui fino al VI sec. d.C. sorgeva un tempio dedicato a Diana; di seguito i gruppi, in compagnia di una guida turistica, visiteranno grazie gli ambienti e i cunicoli sotto il Complesso della Pietrasanta seguendo l’antico tracciato dell’Acquedotto costeggiando due importanti cisterne: la cosiddetta “cisterna delle anguille” e poi la “sala delle onde” tra mure ellenistiche, cave di tufo, tracce di opus reticulatum e giochi di luce.

Nella postazione Bar del Livello -1 verrà presentato “La Pietrasanta” Lacyrima Christi del Vesuvio Rosso e Bianco “La Pietrasanta”, il vino dedicato alla Basilica della Pietrasanta.

Possibile acquisto in prevendita presso Enoteca Scagliola,Via S. Pietro a Maiella, 15 o nella giornata dell’evento direttamente presso le casse del Lapis Museum fino ad esaurimento dei posti disponibili nei tre orari previsti: turno 19.30/turno 21/turno 22.30)

All’ingresso Postazione Covid (misurazione temperatura, verifica green pass e autocertificazione)

Bubble List (in progress) con i banchi d’assagio a cura di Ais Napoli:

Estero

Champagne Laurent-Perrier; Brut Dargent, Rosè mosseaux 2019; Varichon & Clerc méthode traditionelle Privilège Blanc de blancs; Cava Reserva, Segura Viudas ; Blanc de Blancs Brut, Miroglio

Italia

Trentodoc, Revì; Trentodoc, Morus, Franciacorta, La Fiorita; Prosecco, Sant’Orsola; Prosecco Canavel; Alta Langa, Pico Maccario; Alta Langa Brut, Fontanafredda; Puiatti, Ribolla Spumante; Gorghi Tondi; Rosè Brut, Spinelli; Cantina del Notaio;  Metodo Classico Brut, Risi Mariacristina; Armalike, Metodo Classico e Metodo Martinotti, Iura et Arma, Prosecco Rosè Milelsimato, San Martino, Prosecco Gold, Bottega Vini; Metodo Classico, Fina

Campania

Sarno 1860 Spumante Fiano Pas Dosè, Tenuta Sarno; Ellenicos, Greco Spumante Brut, Fattoria La Rivolta; 1930, Greco Metodo Classico Extra Brut, Cantine Di Marzo; Asprinio d’Aversa Spumante, Cantine Vitematta; Flegreo Cantine Federiciane; Ischia Bianco Spumante Tommasone Vini; La Matta, Casebianche; Asprinio d’Aversa Spumante, Drengot; Melesce, Coda di Volpe frizzante Cantina Bosco Sant’Agnese; Pietrafumante, Caprettone Metodo Classico, Casa Setaro

Postazioni Food:

Cheese Corner a cura di ONAF Delegazione di Napoli

Le “polpette” dell’Osteria La Campagnola

Panificio Malafronte (grissini e crackers in monoporzione)

 

Euro 20. Posti limitati. Prenotazione obbligatoria e impegnativa

Info 081.459696 3349698115 barscagliola@gmail.com

REDAZIONE

 

adsense – Responsive – Post Articolo