CAMPOSANO (NA). Gli effetti del commissariamento sul paese.

adsense – Responsive Pre Articolo

Accade a Camposano, come in tutti i comuni che vivono e che hanno vissuto l’arrivo di un commissario straordinario, che si cominci a riscontrare un generale stato di malessere da parte dei cittadini.
Strade sporche e verde incolto, i tratti più evidenti del cambiamento alla guida dell’ente, ma nello specifico ci sono situazioni che in periodo di pandemia, provocano ancora più rabbia nei cittadini disorientati. Ad esempio, in paese, pare che gli attualmente positivi tra la popolazione scolastica siano una quindicina. Circostanza che ha fatto scatenare l’ira dei genitori che vorrebbero un ritorno in Dad per sentirsi più sicuri. I genitori, nel caso specifico, lamentano un rimpallo di responsabilità da parte degli organi competenti che non partorisce una decisione netta e che vada incontro alle richieste della stragrande maggioranza dei genitori preoccupati e che attribuiscono alla mancanza di una guida politica al comune tale incertezza decisionale. Per lo stesso motivo, nella scuola dell’infanzia, è stato inibito l’accesso all’area esterna dell’istituto mediante recinzione, per la caduta di calcinacci da una porzione di tetto nell’attesa di un intervento. Cosa che impedisce ai bambini di usufruire dell’area verde esterna e per un collaudo che tarda ad arrivare è negato anche l’uso delle nuove giostrine installate qualche mese fa. Lo stesso parco giochi al rione Gescal è ancora chiuso, nonostante la zona gialla e le temperature miti. Stessa sorte è toccata al vicino campetto, dove ai ragazzi è vietato l’accesso pur essendo consentito in questo momento praticare sport come il calcio.
Confusione anche sulla decisione da parte degli uffici competenti, di chiudere la bocciofila sita al rione Gescal che, dopo una diffida da parte del coni, viene subito riaperta trattandosi di attività sportiva consentita dalle norme covid vigenti.
Ma mentre parte di quella che era fino a poco tempo fa, l’opposizione consiliare, plaudono pubblicamente sui social al lavoro del commissario straordinario che in questo momento è ancora concentrato sulla parte economica/finanziaria (a breve si dovrà deliberare su un probabile aumento dell’IRPEF) e sul conto consuntivo per la salvaguardia dell’equilibrio di bilancio dell’ente sul quale, il consigliere Barbati dopo formale richiesta, è stato ricevuto dal commissario a cui ha presentato tutte le sue perplessità circa la validità della ratifica di delibere scadute nel 2020 e riportate sul successivo anno, all’ex sindaco, l’Onorevole Barbato, invece, pare che nel giorno dell’insediamento del commissario straordinario, lo stesso gli abbia fatto presente di non voler ricevere alcuna consegna da parte del sindaco uscente e di presentarsi al comune quando non fosse stato in ufficio, anche solo per riprendere gli oggetti personali lasciati sulla scrivania.
Dubbi poi, sulla gestione e la conseguente prematura cessazione del contratto con una ditta esterna per “le luci della speranza” (così denominate da Barbato) sulla “L” commerciale che sarebbero le strade cittadine che vanno dalla provinciale al corso. In pratica si tratta delle luminarie installate a ridosso delle festività natalizie che, da contratto, sarebbero dovute restare quattro mesi per supportare ed incoraggiare il commercio dell’area. Iniziativa che è costata intorno ai 30.000€ e che l’opposizione ha ampiamente criticato a mezzo social, oltre a chiedere la sospensione dei lavori nel corso cittadino durante il periodo pasquale. Sulla questione della risoluzione del contratto sta indagando la Digos su mandato della Procura della Repubblica di Nola.
L’ex sindaco intanto, ha anche fatto ricorso al TAR contro il decreto del 15 marzo del Presidente della Repubblica sullo scioglimento del consiglio comunale.
Insomma, non c’è pace a Camposano, o meglio, non c’è tregua. La strada che porta alle elezioni di ottobre è ancora lunga.

Felice Sorrentino

CAMPOSANO (NA). Gli effetti del commissariamento sul paese. CAMPOSANO (NA). Gli effetti del commissariamento sul paese. CAMPOSANO (NA). Gli effetti del commissariamento sul paese. CAMPOSANO (NA). Gli effetti del commissariamento sul paese. CAMPOSANO (NA). Gli effetti del commissariamento sul paese. CAMPOSANO (NA). Gli effetti del commissariamento sul paese. CAMPOSANO (NA). Gli effetti del commissariamento sul paese. CAMPOSANO (NA). Gli effetti del commissariamento sul paese.

adsense – Responsive – Post Articolo