Ecco l’Estate 2021, nuova settimana tra caldo intenso e isolati temporali

adsense – Responsive Pre Articolo

Premettendo che il tempo nella prima parte della nuova settimana sarà bello quasi ovunque, andiamo a scoprire quali saranno le zone in cui potrà svilupparsi qualche locale fenomeno di instabilità diurna. Lunedì sarà possibile sulle Alpi del Piemonte occidentale, Toscana interna, Appennino laziale, zone interne del basso Lazio e rilievi calabresi. Martedì nuovamente sulle Alpi più occidentali, seppur a carattere molto isolato, e mercoledì anche tra Alpi e Prealpi lombardo-venete, Trentino e Alto Adige. In questo contesto in cui sarà comunque la stabilità a prevalere le temperature si manterranno pressoché stabili, dopo il ridimensionamento di lunedì, in attesa di un possibile nuovo incremento dopo la metà della settimana.

INCERTEZZE DA META’ SETTIMANA. Dopo la metà della settimana regna una certa incertezza per quanto l’evoluzione. L’anticiclone sembra resistere ancora qualche giorno, con tempo in prevalenza stabile e caldo afoso. Ma a ridosso del prossimo weekend non si esclude la possibilità che dall’Atlantico si facciano strada nuovi impulsi di instabilità diretti verso l’arco alpino, le regioni settentrionali e parte dell’Appennino, con l’arrivo di rovesci e temporali più organizzati. Vista la distanza temporale la tendenza potrebbe subire modifiche. Vi consigliamo quindi di seguire i prossimi aggiornamenti. (3BMeteo).

adsense – Responsive – Post Articolo