Elezioni amministrative a Salerno. Nicola Provenza (M5S): “Nel fine settimana con Andrea Cioffi ed Angelo Tofalo incontreremo le realtà civiche della città per valutare la possibilità di condividere un progetto di rilancio di Salerno attraverso anche un’amministrazione partecipata”.

adsense – Responsive Pre Articolo

“Nella giornata di mercoledì, alla Camera dei Deputati, è stata respinta la pregiudiziale sul Decreto legge “rinvio elezioni” ed in vista delle prossime Amministrative, che si svolgeranno nella prima decade di ottobre, insieme ad Andrea Cioffi e Angelo Tofalo terremo, in questo fine settimana, una serie di incontri con diverse realtà civiche con lo scopo di valutare e successivamente di porre le basi per un nuovo progetto politico-programmatico per la città di #Salerno. L’obiettivo è superare una ormai obsoleta e antica narrativa politica locale”.

Così Nicola Provenza, parlamentare del Movimento 5 Stelle, annuncia l’impegno del gruppo salernitano in vista delle prossime elezioni amministrative nella città capoluogo.

“Il Movimento si sta riorganizzando a livello nazionale sotto la guida del professore Giuseppe Conte e vuole giocare un ruolo determinante negli equilibri relativi alle prossime Amministrative”, ha continuato Provenza. “L’invito rivolto alla società civile, alle realtà civiche, così come alle altre forze politiche, è di abbandonare realmente interessi di parte e personalismi vari, convergendo su un progetto innovativo e su un alto profilo civico che sia garante di un nuovo corso politico in grado di disegnare una prospettiva di futuro e di reale sviluppo per la città di Salerno”.

adsense – Responsive – Post Articolo