Il 28 Settembre a Serino e il 2 Ottobre a Lauro si svolgerà un laboratorio sulla cultura d’impresa denominato “Rural_InHub”

adsense – Responsive Pre Articolo

Il 28 Settembre a Serino e il 2 Ottobre a Lauro si svolgerà un laboratorio sulla cultura d’impresa denominato “Rural_InHub” finanziato dal GAL Serinese – Solofrana in partnership con la società cooperativa Projenia e l’Incubatore Sei.
I due incontri avranno argomenti e tematiche identiche, ma si rivolgeranno ad aree geografiche diverse: Serino per i comuni da Cesinali a Montoro, passando per Contrada, Forino, San Michele di Serino, Santa Lucia di Serino, Santo Stefano del Sole, Solofra e Serino stessa. A Lauro invece l’incontro si rivolgerà ai comuni del Vallo di Lauro e del Mandamento, ossia: Avella, Baiano, Domicella, Lauro, Marzano di Nola, Monteforte Irpino, Moschiano, Mugnano del Cardinale, Pago del Vallo di Lauro, Quadrelle, Quindici, Sirignano, Sperone, Taurano, Casamarciano, Roccarainola, Tufino e Visciano.
Ai due incontri potranno partecipare solo residenti o domiciliati nei 27 comuni del GAL Serinese – Solofrana. A partire dalle 16.30 si parlerà dei primi passi per fare impresa, dei pro e dei contro di fare impresa nelle Aree Interne, di dove trovare i fondi necessari per mettersi in proprio e di come far diventare la propria idea innovativa. Infine ci saranno le conclusioni e un momento di networking tra i partecipanti al laboratorio e i relatori.
Rural_InHub si rivolge a chi ha delle idee imprenditoriali ma non sa dove partire, agli imprenditori già affermati che vogliono conoscere altri attori che operano sul territorio e anche a chi è solo curioso di approfondire tematiche e argomenti poco conosciuti.
L’incontro di Serino del 28 Settembre si svolgerà dalle 16.30 presso la sala consiliare del Comune di Serino, mentre l’incontro del 2 Ottobre si svolgerà presso la Sala San Filippo Neri a Lauro.
Chi parteciperà ad uno dei due incontri potrà poi essere ammesso ai successivi due, che si svolgeranno ad Ottobre nella sede dell’Incubatore Sei ad Avellino, in Piazza del Popolo. In palio la possibilità che la propria idea possa essere incubata all’interno dell’Incubatore Sei, in un percorso che va dai 4 agli 8 mesi di formazione, avendo a disposizione gratuitamente non solo gli spazi per la propria impresa, ma anche consulenza, assistenza e mentor provenienti da tutta Italia, oltre a premi in denaro e corsi di business all’estero.
Per partecipare a Rural_InHub bisogna essere residenti o domiciliati nei 27 comuni del GAL Serinese – Solofrana e iscriversi entro il 20 Settembre a questo sito: https://www.projeniawork.net/new/rural-in-hub/ sia per partecipare in presenza che online, specificando l’incontro a cui si desidera partecipare e la modalità.

adsense – Responsive – Post Articolo