IRPINIA. FISMIC: Accordo Sirpress, Gruppioni mantiene le promesse

adsense – Responsive Pre Articolo

Si terrà domani alle ore 11,00 presso la sede della Sirpress a Nusco la firma dell’accordo di 2° livello. Ci saranno Gruppioni è la Direzione Aziendale, Confindustria Avellino, i Segretari Provinciali di Fismic-Fiom- Uglm e le Rsu. I lavoratori nei giorni scorsi hanno approvato il testo dell’ accordo con voto segreto, passato con oltre il 90% dei consensi.

 Questa mattina presso la sede della Fismic/Confsal di Avellino c’è stata una riunione con un gruppo di attivisti della fabbrica di Nusco guidati dall’Rsu Gennaro Iannaccone. E’ stata una delle vertenze più difficili degli ultimi anni, dichiara il Segretario Giuseppe Zaolino. La pandemia, la crisi internazionale dell’Automotive hanno condizionato per oltre un anno il confronto che solo grazie alla discesa in campo di Gruppioni è stato possibile sbloccare. Adesso per i prossimi quattro anni si potrà programmare la crescita e lo sviluppo.

Ai lavoratori Gruppioni ha voluto testimoniare rispetto e comprensione, mantenendo le promesse economiche. Il notturno passerà dal 40% al 58% il premio di produzione oltre agli aumenti sperimenterà il principio della solidarietà recuperando l’erogazione anche ai singoli lavoratori esclusi dai parametri.

Adesso, conclude Zaolino ci sono tutte le condizioni per un ricambio generazionale con l’assunzione di decine di giovani che potranno contribuire insieme ai cinquantenni il rilancio della Sirpress e dell’intera zona industriale.

adsense – Responsive – Post Articolo