NOLA. Di nuovo in crisi la maggioranza del sindaco Minieri. Due sedute del consiglio andate deserte

adsense – Responsive Pre Articolo

Sembra ripiombare di nuovo in crisi la maggioranza del sindaco di Nola Gaetano Minieri, circa un anno sembra che non ci siano più i numeri per supportare la fascia tricolore nolana.  È andata deserta infatti  anche la seconda seduta di consiglio comunale convocata  per questa mattina a Nola. All’ordine del giorno c’era la ratifica del bilancio.  Al momento, non si conoscono ancora le motivazioni di alcuni consiglieri che hanno dato forfait intanto il primo cittadino ha proceduto con decreto sindacale alla revoca dell’assessore all’ambiente Francesco Pizzella in quota al gruppo Nola democratica. L’opposizione dal canto suo incalza il primo cittadino affermando: “Non aveva detto che in caso in cui non avesse i numeri sarebbe tornato alle urne. Quando si dimetterà o sarà l’ennesima presa in giro nei confronti della nostra città”.

adsense – Responsive – Post Articolo