Sirignano terra d’elezione di nuove varietà di pomodorini Creati e prodotti da Vito Napolitano “Baronetto Rosso del Partenio” e “Ciliegino Amaranto di SANTA FILOMENA”

adsense – Responsive Pre Articolo


VITO NAPOLITANO ha dato vita a nuove varietà di “pomodorini da piennolo”. POMODORINI UNICI PER BENEVICI Salutari. Dalla scorsa estate il bouquet di varietà di pomodorini da “piennolo” proposte dal produttore Napolitano Vito si arricchisce di due “new entry” in esclusiva per pochi clienti e ristoranti. E’ da poco nata, infatti, la varietà di pomodorino da piennolo “Baronetto Rosso del Partenio” che potrebbe essere definito scherzosamente “figlio dei social”, perché tutto ha avuto inizio grazie a Facebook dove da qualche anno Vito Napolitano, agricoltore per passione anche seppur suo padre e suo nonno hanno sempre coltivato l’orto come la buona tradizione irpina vuole e tramanda, entrò in contatto con l’esperto Professor LUIGI CAMPANELLA, Professore del Dipartimento di Chimica dell’università La Sapienza di Roma, Garante per la Chimica del CNR e Rappresentante Assoluto della Chimica Italiana, a cui chiese di esprimere un suo giudizio. Il Professor si esprime cosi: -“valori ISTAMINICI ATIPICI A LIVELLO ASSOLUTO, consultando diversi Professionisti e Professori del settore Agrario. Al seguito di tali indagini si poté accertare che questa Varietà di Pomodorino, e un IMPORTANTE SCOPERTA in campo alimentare e nutrizionale sia per proprietà organolettiche, alle quali si associano antiossidanti (Vitamina C, Vitamina E, Selenio, Zolfo, altri Enzimi Antiossidanti). POMODORO SENZA ALLERGENI adatto all’alimentazione infantile.
Sirignano terra d’elezione di nuove varietà di pomodorini Creati e prodotti da Vito Napolitano “Baronetto Rosso del Partenio” e “Ciliegino Amaranto di SANTA FILOMENA”VITO NAPOLITANO con il suo “Baronetto Rosso del Partenio” è stato selezionato dalla NASA, quale “cibo per gli Astronauti nello Spazio” – DEEP SPACE FOOD CHALLENGER- . Oggi Napolitano riesce ad esprimere circa 30 prodotti con questa varietà di pomodorino da piennolo. La conoscenza e la potenzialità di questo piccolo “pomo” accrescono di annata in annata.
Il 2021 è stato l’anno della svolta. Il “BARONETTO” è un POMODORINO a ZERO ISTAMINA e ANTIOSSIDANTI al 90%. Inoltre viene prodotto la nuova varietà del “CILIEGINO AMARANTO di SANTA FILOMENA” con proprietà ANTIOSSIDANTI senza precedenti per questo varietà vegetale.
Caratteristiche che non sono passate silenti e pertanto monitorate costantemente dal CNR di Avellino. Inoltre i poteri salutari di questi “pomodorini” sono stati intercettati dai Sindaci dei rispettivi comuni di Sperone nella persona di Marco Santo ALAIA che ha fatto una delibera specifica al fine di dare il Patrocino morale per la partecipazione dell’iniziativa con la Nasa, a seguire il Sindaco di Sirignano Raffaele COLUCCI ed infine il Sindaco di Mugnano del Cardinale Alessandro NAPOLITANO. I primi cittadini delle rispettive comunità hanno dato piena disponibilità nel supportare l’attività di VITO NAPOLITANO.
Trattasi di scoperta unica in campo vegetale e molti esperti nutrizionali e critici gastronomici non hanno avuto dubbi nel definirlo un SUPERFOOD e sicuramente un grande svolta in campo alimentare. “Finalmente un pomodoro che possono mangiare i neonati” e di tante persone con malattie rare. Possiamo senza dubbio definirla la scoperta del secolo.

adsense – Responsive – Post Articolo