SPERONE. Uniti per Sperone: “Il campo sportivo deve essere gestito dal Comune”

adsense – Responsive Pre Articolo

C”è un’altra questione molto importante che non deve passare inosservata. L’utilizzo del campo sportivo di Sperone. La maggioranza dell’Orologio ha scelto la linea di affidare ad una società dilettantistica la gestione del campo. Tra l’altro, portando una società sportiva professionale come la Peluso Academy ad andare via da Sperone, fatto gravissimo, che non sarebbe mai dovuto accadere. Noi proponiamo che la gestione del campo sportivo sia Comunale. Sarà il Comune poi a concedere gli spazi a tutte le società interessate, amatoriali, professionali che abbiano progetti validi per la popolazione.
Entrambe sono importanti, chi a livello sociale, di benessere sportivo e aggregazione, e chi per lo sviluppo professionale potenziale dei giovani, e per il ritorno economico per il territorio. Altro che continuità amministrativa, bisogna cambiare passo, e non di poco.
Uniti per Sperone

adsense – Responsive – Post Articolo