TERZIGNO (NA). Tempo di Carnevale nel comune vesuviano, ma occorre uno sforzo dell’ente comunale per non far morire una tradizione

adsense – Responsive Pre Articolo

Anche quest’anno si avvicina il periodo carnevalesco. Terzigno per tanti anni si è reso protagonista di una fantastica manifestazione. Purtroppo, da diversi anni, non c’è una reale e concreta possibilità di realizzare dei giorni di festa sentendosi supportati, perché ognuno che segue questa passione sa che ci vuole dedizione e sacrifici da fare e si aspetta quantomeno un aiuto, non per forza economico. L’anno scorso, grazie al presidente dell’associazione carnevale terzignese con la partecipazione del comitato Avini, alla quadriglia terzignese e ad un gruppo ristretto di persone, hanno provato in tutti i modi a fare qualcosa, si è riusciti ad animare questa festa. Quest’anno, ad oggi, non è stato possibile programmare alcunchè, anche per tutte le vicessitudini che trascorsi degli ultimi mesi. Inoltre anche i comitati più antichi e la quadriglia che ci hanno provato con tanti sacrifici negli ultimi anni hanno avuto note difficoltà, anche da come evidenzia l’associazione Carnevale Terzignese. Quest’ultima ha sempre cercato di realizzare con tutte le risorse possibili un momento di festa, unita con tutta la cittadinanza, ed ora può solo manifestare lo sconforto per la probabile mancanza della kermesse di quest’anno.
Visto l’entusiasmo e soprattutto l’impegno dell’attuale amministrazione comunale per il territorio, perché si possa far vivere nella sua pienezza un momento di festa comune, confidiamo perché possa adoperarsi per aiutarci a tenere in vita questa lunga tradizione.

adsense – Responsive – Post Articolo