VDAY, DE LUCA SI VACCINA. MANNO (MN): “SOLO PROPAGANDA, MA L’ESEMPIO PARTA DAL GOVERNO”.

adsense – Responsive Pre Articolo

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che da mesi sta cavalcando l’emergenza sanitaria a scopo propagandistico, non smette di destare polemiche. Oggi, infatti, all’arrivo delle prime dosi di vaccino contro il covid, nonostante fossero destinate ad operatori sanitari ed ospiti anziani delle Rsa, ha preteso di riceverne una dose.
Sul punto è intervenuto anche il commento di Ivano Manno, portavoce sud Italia del Movimento Nazionale: “Che De Luca sfrutti qualsiasi occasione per fare campagna elettorale è cosa nota; tanto più in questo caso. Premesso che il suo è stato solo un atto di propaganda, altrimenti avrebbe quantomeno richiesto una modifica dei criteri di somministrazione delle prime dosi, crediamo che il principio che i politici si sottopongano per primi alla vaccinazione sia corretto.
Ecco perché, al netto delle smargiassate di De Luca, chiediamo che tutti i membri del Governo nazionale, e secondariamente, i virologi che frequentano i salotti televisivi, diano l’esempio e dimostrino sulla propria pelle che il vaccino è sicuro”.

adsense – Responsive – Post Articolo