VISCIANO. Anche quest’anno la festa della Madonna  sarà solo religiosa e senza processioni

adsense – Responsive Pre Articolo

Come lo scorso anno a causa dell’emergenza sanitaria per il Covid anche quest’anno la festa della Madonna il tutto sarà concentrato nel santuario e Campanile dove i fedeli dovranno accontentarsi di un programma limitatamente religioso per venerare la loro Madonna del Carpinello. Niente esteriorità, niente luminarie nel corso e in piazza, niente manifestazioni cosiddetti del programma civile. Un comitato festa, quello dello scorso anno che è costretto a un programma più che simbolico che reale a programmare la festa. Nemmeno il terremoto del 1980 riuscì ad impedire di organizzare la festa. Quest’anno è la legge che impone certe restrizioni che tranne in piccoli casi si possono trasgredire. Quindi niente processioni la domenica è il martedì, niente Battenti, niente bande musicali e niente concerto il mercoledì e i fuochi pirotecnici il giovedì. Speriamo che questo sia sia il secondo e ultimo anno, a Dio piacente, che il prossimo vi possa essere una rinascita in cui tornino anche le esteriorità con le processioni per il centro storico e la ‘Carcarella’ con le batterie di fuochi, il lunedì dei Battenti. Che questo sia stato un brutto sogno dove tutto si è fermato. Nicola Valeri

VISCIANO. Anche questanno la festa della Madonna  sarà solo religiosa e senza processioni

adsense – Responsive – Post Articolo