DOMENICA 26 GENNAIO IL SIMULACRO DI SANT’AGATA ALL’HOSPICE DI SOLOFRA

adsense – Responsive Pre Articolo

Conforto, speranza e fede: domenica 26 gennaio 2014 sarà una giornata particolare per i pazienti del Pain Control Center Hospice di Solofra. Infatti, il centro residenziale per le cure palliative e la terapia del dolore dell’Asl Avellino accoglierà il simulacro di Sant’Agata, che resterà nella struttura sanitaria rivolta a pazienti oncologici o affetti da patologie degenerative dalle ore 12.30 alle ore 16.00, per un momento di preghiera e di raccoglimento intorno alla statua della santa protettrice dell’omonima frazione di Solofra.

Dopo la celebrazione di una santa messa all’interno dell’Hospice, la sacra statua di Sant’Agata sarà trasportata in processione dai fedeli fino alla chiesa parrocchiale. L’iniziativa è stata fortemente voluta da don Marco Russo, parroco e vicario foraneo della Parrocchia “Sant’Agata Vergine e Martire”, e l’Asl Avellino, unitamente alla Cooperativa Nursing Service onlus e all’Associazione House Hospital onlus, ha felicemente accolto la possibilità di ospitare la sacra effige per far vivere agli stessi degenti e ai loro familiari, al personale dell’Hospice e a tutti i fedeli, in maniera intensa e coinvolgente, autentici momenti di preghiera, di devozione e di raccoglimento.

adsense – Responsive – Post Articolo