HIRPUS presenta l’incontro “Il Valore della differenza, un’altra vita è possibile”

adsense – Responsive Pre Articolo

HIRPUS  ha organizzato presso il CIRCOLO DELLA STAMPA AVELLINO – corso Vittorio Emanuele, palazzo della Prefettura – sabato  4 gennaio 2014 ore 10.30 l’incontro con UGO MORELLI, intervistato da Generoso Picone, sul tema: IL VALORE DELLA DIFFERENZA_UN’ALTRA VITA E’ POSSIBILE. Per una presenza responsabile nel governo e nella gestione sostenibili del paesaggio, dell’ambiente e del territorio. Il paesaggio, l’ambiente ed il territorio sono tra le principali condizioni per la vivibilità, l’economia e la socialità, oggi. A minacciarli sono l’indifferenza e una certa ideologia di facile ambientalismo che assolve dalla responsabilità e dall’impegno necessari da parte di ciascuno di noi.  L’indifferenza ci riguarda tutti e si esprime spesso come conformismo e saturazione degli spazi di pensabilità e di creatività individuale e collettiva. La nostra sembra presentarsi, perciò, come l’epoca dell’indifferenza, nel linguaggio della politica, nelle relazioni interpersonali, nelle esperienze di educazione e di cura, ma anche nel campo dell’arte, della progettualità e del governo del territorio.  Siamo allo stesso tempo capaci di generare l’inedito e di creare nuovi orientamenti e nuove prassi progettuali; da qui l’esigenza di comprendere come alimentare e sviluppare gli spazi e le possibilità generative e creative. Ugo Morelli Saggista, è professore di Psicologia del lavoro e delle organizzazioni presso l’Università degli Studi di Bergamo e di Psicologia dell’innovazione e della creatività presso lo IUAV di Venezia. È presidente del comitato scientifico della Scuola per il governo del territorio e del paesaggio della Trentino School of Management. Generoso  Picone Giornalista e scrittore, capo della redazione di Avellino de IL MATTINO Hirpus  è un’Associazione con finalità di solidarietà ed utilità sociale, civile e culturale  a favore di associati o di terzi, senza finalità di lucro e nel pieno rispetto della libertà e dignità degli associati;  il proprio motto è HIRPUS HARPE TAHÈ KYUÌ  ( i lupi combattono per la libertà). L’Associazione persegue i seguenti scopi prioritari:

– intraprendere ogni iniziativa utile alla salvaguardia, tutela e valorizzazione del patrimonio culturale, ambientale, umano e sociale della provincia di Avellino e delle area limitrofe;

– garantire uno spazio di partecipazione attiva alla vita sociale e culturale, aperto e democratico, dove svolgere   attività di valorizzazione del ruolo e della funzione etica, professionale e sociale dei propri iscritti;

– favorire con ogni mezzo la divulgazione nell’ambito nazionale e internazionale delle suddette risorse;

– proporsi quale parte attiva per iniziative di rilancio del territorio irpino.

adsense – Responsive – Post Articolo