LUOGOSANO. Cittadini contro Don Ciriaco: ”Fai solo danni”. Non ti vogliamo

adsense – Responsive Pre Articolo

“Luogosano non ti vuole”: è il messaggio dei cittadini del comune irpino, destinato al loro Parroco Don Ciriaco Vozzella. La protesta è partita ieri: il sacerdote ha deciso di far riparare il portone d’ingresso della Chiesa di San Marcellino ma durante i lavori, la porta – molto antica – ha subito dei danni. La cosa non è andata giù ad alcuni cittadini di Luogosano, che a quanto pare già in altre circostanze avevano “bacchettato” il parroco. Ieri, non avendo condiviso tra l’altro la scelta di Don Ciriaco di affidare i lavori ad una persona non esperta, hanno deciso di far intervenire il Vescovo. Monsignor Marino, in serata ha fatto un sopralluogo nella Chiesa. Questa mattina nella piazza di Luogosano, è spuntato lo striscione “Luogosano non ti vuole, hai fatto troppi danni”, poi spostato davanti alla Chiesa di Sant’Angelo All’Esca. Don Ciriaco è da anni il sacerdote della parrocchia di Sant’Angelo e da qualche mese parroco di Luogosano. Ora i cittadini santangiolesi si chiedono perché lo striscione, destinato al Prete, sia arrivato nella loro piazza! Davanti alla Chiesa di San Marcellino, prima della Messa delle 10, c’erano molti cittadini intenzionati ad esprimere “pacificamente” la loro rabbia. I Carabinieri della locale stazione hanno presidiato la piazza per evitare che la querelle prendesse un’altra piega.

adsense – Responsive – Post Articolo