I Biancovestiti e il Venerdì Santo a Lauro

adsense – Responsive Pre Articolo

Come da tradizione, si rinnova a Lauro il rito del Venerdì Santo. Una giornata che rappresenta per la popolazione del Vallo uno dei momenti dell’anno più carico di emozioni e partecipazione. Come sempre, ad attirare l’attenzione sono le processioni dei Biancovestiti. Cortei di uomini e donne che si muovono da ogni comune dell’area. Indossano un saio e un cappuccio bianco e, stazione dopo stazione, intonano  i “Canti della Via Crucis” portandoo in processione i simboli della Passione di Cristo. Percorrono tutti i Santi Sepolcri di Pago del Vallo di Lauro, Taurano, Moschiano, Quindici e Lauro, per poi ritrovarsi sul sagrato della Chiesa di Santa Margherita e San Potito, nella piazza centrale di Lauro, per l’ultima esibizione canora su un palco sormontato da tre croci di legno. Ogni gruppo è preceduto dai figuranti che mettono in scena le fasi cruciali della Passione di Cristo.

adsense – Responsive – Post Articolo