A Taurano la festa dei murales

adsense – Responsive Pre Articolo

Noti artisti italiani e stranieri vengono annualmente ospitati a Taurano per quella che può essere definita la festa dei murales. L’evento è realizzato tra le viuzze, i porticati e gli anfratti più nascosti del centro storico. L’intento è di creare un museo a cielo aperto che possa sensibilizzare la cittadinanza riguardo la propria eredità culturale e preservare la memoria storica collettiva, i vissuti quotidiani e le testimonianze delle condizioni di vita di epoche trascorse. L’iniziativa artistica, avviata nell’agosto 2012 e proseguita nell’agosto 2013, ha interessato i portici, che si aprono sulle Vie Santi Patroni, Piazza e Chianche e mira a coinvolgere gli esponenti più veri e genuini della pittura naïve europea: la siciliana Carmen Crisafulli, il croato Mirko Bajsic, il napoletano Pier Luigi Credentino e l’emiliano Franco Mora. Proprio in questi giorni si sta pensando all’evento per l’agosto 2014, e sembra che gli organizzatori, quest’anno, vogliano fare le cose davvero in grande. A breve aggiornamenti.

 

adsense – Responsive – Post Articolo