MUGNANO. Santa Filomena in piazza Umberto I. Foto

adsense – Responsive Pre Articolo

MUGNANO. Santa Filomena in piazza Umberto I. Foto MUGNANO. Santa Filomena in piazza Umberto I. Foto MUGNANO. Santa Filomena in piazza Umberto I. Foto MUGNANO. Santa Filomena in piazza Umberto I. Foto MUGNANO. Santa Filomena in piazza Umberto I. Foto MUGNANO. Santa Filomena in piazza Umberto I. Foto MUGNANO. Santa Filomena in piazza Umberto I. Foto MUGNANO. Santa Filomena in piazza Umberto I. Foto MUGNANO. Santa Filomena in piazza Umberto I. Foto MUGNANO. Santa Filomena in piazza Umberto I. Foto MUGNANO. Santa Filomena in piazza Umberto I. Foto MUGNANO. Santa Filomena in piazza Umberto I. Foto MUGNANO. Santa Filomena in piazza Umberto I. Foto MUGNANO. Santa Filomena in piazza Umberto I. Foto MUGNANO. Santa Filomena in piazza Umberto I. FotoQuesta sera in piazza Umberto I è stata esposta, alla venerazione dei fedeli, la Statua miracolosa di Santa Filomena. Il Rettore don Giuseppe Autorino ha celebrato la messa solenne alle 20. Al termine della Celebrazione Eucaristica si è tenuto lo spettacolo dei fuochi pirotecnici e dopo Santa Filomena è stata riportata nel Santuario. Si è conclusa così una giornata di festa, iniziata con la Celebrazione delle 6.30, che ha visto l’ arrivo a Mugnano di tanti fedeli provenienti da vari paesi.

Ecco l’ omelia

“Come santa Filomena siamo chiamati a dire un sì chiaro e sincero a Cristo! Noi siamo i custodi di un corpo santo, di una grande spiritualità e come popolo privilegiato dobbiamo cercare di seguire l’esempio della nostra Santina. Santa Filomena non cede al potere, resta coerente all’amore del Signore. Anche noi quotidianamente siamo chiamati a fare delle scelte con coerenza e benevolenza per essere cristiani credibili che sanno testimoniare tutti i giorni la loro fede. Siamo chiamati ad essere costruttori di un’oasi spirituale per sostenere la fede di ciascuna persona a Mugnano e nel mondo. Il Signore scrive la storia di ognuno di noi, ma ciascuno di noi è chiamato a fare la sua parte. Santa Filomena vive nella spiritualità di chi s’impegna a seguire il suo esempio per giungere tra le braccia di Dio.
Ora sogniamo insieme, le autorità civili e religiose collaborino sempre di più, tutta la Comunità apporti idee e progetti per diffondere la devozione alla nostra amata Santina”.
(Don Giuseppe Autorino)

adsense – Responsive – Post Articolo