Arriva il Commissario Mascherpa all’I.C. Manzoni di Mugnano

adsense – Responsive Pre Articolo

La celebrazione del Dante dì ha coinciso con l’appuntamento degli alunni dell’I.C. Manzoni di Mugnano con la “legalità”. Una coincidenza che potrebbe trovare la sua sintesi nel pensiero di Dante che fa dire all’anima di Ulisse “ fatti non foste per viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza”. E’ infatti acclarato che la legalità sia la finalità principale che l’I.C. Manzoni si propone intrecciando intorno ad essa tutti gli interventi che pone in atto per  promuovere l’acquisizione di competenze civiche che siano fondate sulla consapevolezza degli alunni di essere persone e, in quanto ,tali depositarie di una dignità inviolabile.

Alle ore 10.30 gli alunni delle classi seconde, la Dirigente e i docenti si sono incontrati in videoconferenza con il vice Questore Dott. Michele Lauritano, tappa importante questa, del progetto “Pretendiamo la legalità”, iniziativa nazionale alla quale l’IC Manzoni ha aderito già l’anno scorso.

Tanti i temi affrontati: il significato delle leggi, la loro valenza di tutela per i deboli, la lotta alle mafie ed alla criminalità e alla violenza, i pericoli della rete…. tanto l’interesse mostrato dai ragazzi che non hanno esitato a rivolgere domande ed esprimere opinioni.

Il loro interesse si è ulteriormente manifestato, quando il Dott. Lauritano ha illustrato la fase successiva del progetto presentando le immagini di un personaggio, il commissario Mascherpa. Un personaggio di fantasia che con la sua squadra è il paladino della legalità e lotta contro la violenza e la criminalità. Sarà compito dei ragazzi sarà quello di creare una grafic novel oppure uno spot che lo veda protagonista.

Gli sguardi degli alunni , l’interesse e la curiosità  ci fanno attendere con ansia i loro lavori.

adsense – Responsive – Post Articolo