MUGNANO DEL CARDINALE. ENPA DI AVELLINO: PARTE IL NUOVO CORSO DELLE GUARDIE ZOOFILE

adsense – Responsive Pre Articolo

Mugnano del Cardinale. Sabato 7 dicembre, si è tenuta presso la sezione provinciale Enpa l’inaugurazione dell’apertura del nuovo corso delle guardie zoofile. Si sono trattate  tematiche riguardanti la struttura dell’Enpa, la tutela degli animali e dell’ambiente, la figura della guardia zoofila. Sono intervenuti : il responsabile nazionale delle guardie zoofile Antonio Fasci’, il coordinatore regionale Massimo Moffa e il commissario Saverio Capriglione. Ricordiamo che l’Enpa  dedica la propria attività in tutti i settori inerenti la tutela e il benessere di tutti gli animali e dell’ambiente. Il D.P.R. 31.03.1979 n. 150 (pubblicato sulla G.U. della Repubblica italiana del 02.06.1979) stabilisce all’articolo 1 che l’E.N.P.A. perdendo la personalità di diritto pubblico continua però a sussistere come ente morale privato. Invece all’articolo 5, stabilisce che le Guardie Zoofile perdono la qualifica di agenti di P.S. e mantengono quella di guardie giurate. Prevede inoltre che i Comuni possano utilizzare le Guardie dell’ENPA per espletare i compiti imposti dal citato articolo.
Le loro funzioni  riguardano la Prevenzione e repressione delle violazioni alle leggi e ai regolamenti, generali e locali, relativi alla protezione degli animali ed alla difesa del patrimonio zootecnico ivi compresi quelle concernenti l’esercizio della pesca, inoltre sono pubblici ufficiali e nei limiti dei compiti d’istituto (protezione degli animali e difesa del patrimonio zootecnico ex art. 5 d.p.r. 31.03.1979 e art. 6 legge 189/2004) , esercitano funzioni di polizia giudiziaria ai sensi degli articoli 55 e 57 codice di procedura penale. Quindi possono effettuare  controlli  nei circhi, negli allevamenti di ogni genere, vigilare nel settore ittico- venatorio ed  ambientale, intervenire  nei casi di maltrattamento e svolgere un   monitoraggio in ambito C.I.T.E.S. Il commissario Saverio Capriglione, ha espresso il suo apprezzamento  per le diverse persone recatisi all’inaugurazione e per come è stato accolto il nuovo corso delle guardie zoofile da parte dei cittadini migliorando l’intero tessuto sociale su tematiche riguardanti la tutela dell’ambiente e degli animali per una coscienza rispettosa di ogni essere vivente e del nostro pianeta.

adsense – Responsive – Post Articolo