Mugnano del Cardinale – “Lo Brigante Irpino” e la vera storia del sud

adsense – Responsive Pre Articolo

Stamane in piazza Umberto I è stata allestita una postazione dall’associazione culturale “Centro Studi Ruggero II”, “il re che nel lontano 1130, fece nascere la prima vera unità politica del Sud” (espressione tratta da un articolo contenuto nel loro periodico). Detta associazione è nata nel mese di marzo del 2012, dall’unione, dal sacrificio e dalla militanza di diverse persone della provincia di Avellino e di varie aree del meridione con lo scopo di diffondere la “Vera Storia del Sud” ed ha la propria sede a San Mango sul Calore (AV). Alcuni suoi rappresentanti i Sigg. Ruben Sannino e Luigi Simeone hanno distribuito ai mugnanesi e a quanti passavano per la piazza, un bollettino territoriale denominato “Lo Brigante Irpino”, che oggi per la prima volta ha visto la luce.  Il presidente dell’associazione, il Sig. Gennaro Riola, ci ha rilasciato una breve dichiarazione : “Le leggi dei Savoia erano fondate sulla spoliazione e sulla rapina dei beni personali dei contadini tra cui il bestiame e quanto avessero per vivere. Praticamente noi sosteniamo che l’azione piemontese del tempo altro non fu che un’aggressione, senza alcuna dichiarazione di guerra, chiaramente, contro il Regno delle Due Sicilie. I Savoia si sono approfittati di noi, attraverso un intrigo internazionale voluto e guidato dalla massoneria britannica”.
Lucia Carullo

adsense – Responsive – Post Articolo