Operatori 118, Lega Campania: la Giunta diserta audizione con rappresentanti categoria. Grave mancanza di rispetto e di responsabilità verso rivendicazioni del settore.

adsense – Responsive Pre Articolo

Oggi, su richiesta dei consiglieri regionali della Lega Gianpiero Zinzi, Severino Nappi e Attilio Pierro, si è svolta un’audizione presso la Commissione Sanità del Consiglio regionale della Campania per discutere dei tagli alle indennità dei medici del 118.

“Dall’appuntamento di oggi ci saremmo aspettati una soluzione da condividere tra i consiglieri e i rappresentanti dei medici presenti, invece l’incontro si è concluso con un nulla di fatto mentre il tempo passa e questi professionisti a giorni potrebbero vedere sulla loro busta paga i primi effetti dei tagli e delle trattenute per il recupero pregresso delle somme percepite. La partecipazione della Giunta e del presidente De Luca avrebbe consentito non solo di conoscere le reali intenzioni del governo regionale, ma anche di approvare una risoluzione che avrebbe costituito un importante atto di indirizzo. Così non è stato e questa assenza oggi è davvero grave. Siamo pronti a fare la nostra parte per andare incontro alle richieste sollevate dalle sigle sindacali e professionali della categoria. La Lega è dalla parte dei medici e degli operatori del 118”.

Così in una nota i consiglieri regionali della Lega Gianpiero Zinzi, Severino Nappi e Attilio Pierro.

adsense – Responsive – Post Articolo