Giappone, oltre un anno di eventi per celebrare il sommo Dante

adsense – Responsive Pre Articolo

  • Federica Guerriero

L’Ambasciata d’Italia in Giappone, in raccordo con gli Istituti Italiani di Cultura di Tokyo e Osaka, il Consolato Generale a Osaka ed ENIT ha messo in calendario, per tutto il 2021, oltre venticinque tra iniziative ed eventi dedicati alla figura di Dante Alighieri, nell’anno del 700/esimo anniversario dalla sua morte.

Giappone, oltre un anno di eventi per celebrare il sommo Dante“Per celebrare in Giappone la figura del padre della lingua italiana abbiamo inteso mettere a sistema il meglio della nostra offerta culturale con la fitta rete di scuole, università e media giapponesi, certi di raggiungere il grande pubblico locale”, ha spiegato Giorgio Starace, Ambasciatore d’Italia a Tokyo. L’audiolibro su Dante realizzato dalla Farnesina, “Dalla Selva Oscura al Paradiso”, sarà così condiviso con centinaia di istituti scolastici, atenei e scuole di lingua. Tra le iniziative mediatiche sono allo studio collaborazioni con radio e testate locali.

L’Istituto Italiano di Cultura di Tokyo promuoverà inoltre a settembre una tre giorni di studi danteschi e, il prossimo 27 marzo, un webinar in collaborazione con il professor Alessandro Barbero (in foto) dal titolo “Dante: l’uomo e la sua epoca“.

Per promuovere un innovativo connubio con le arti tradizionali giapponesi, sono infine in programma rappresentazioni di spettacoli dal vivo (danza e teatro Kabuki) a tema dantesco.

adsense – Responsive – Post Articolo