E’ morta Camilla, 18 anni. Aveva avuto trombosi dopo alcuni giorni dal vaccino Astrazeneca

adsense – Responsive Pre Articolo

Non ce l’ha fatta  Camilla Canepa, la ragazza di 18 anni ricoverata da domenica al Policlinico San Martino di Genova. La giovane è stata colpita da una trombosi a distanza di 15 giorni dalla prima dose del vaccino AstraZeneca. La ragazza, il 25 maggio, aveva aderito ad un Open Day, organizzato apposta per spingere la campagna di vaccinazione tra i giovani.

Tutta la Liguria si stringe intorno alla famiglia e agli amici della ragazza, alla città di Sestri Levante dove viveva e ai suoi genitori che con grande generosità hanno acconsentito alla donazione degli organi, che salveranno altre 5 vite». Lo scrive su Fb il presidente della Liguria Giovani Toti.

adsense – Responsive – Post Articolo