Per Nutella non c’è mai crisi: ai soci Ferrero distribuita una maxicedola

adsense – Responsive Pre Articolo

Mega-dividendo per la Ferrero International anche per il 2013. La holding lussemburghese del gruppo di Alba ha chiuso l’esercizio concluso lo scorso agosto con un profitto netto di 357,5 milioni di euro, contro i 443 milioni dell’anno precedente e ha deciso la distribuzione di un dividendo di 400 milioni, come nel 2012. L’assemblea dei soci riunita lo scorso 17 dicembre – come riportano i documenti consultati da Radiocor – ha deliberato che «un importo di 400 milioni proveniente dall’utile netto dell’esercizio 2012-2013 e una porzione dell’utile riportato a nuovo del 2011-2012» sia suddiviso tra un dividendo in contanti di 220 milioni, 100 dei quali da pagare entro il 31 dicembre 2013 e il resto entro il 30 aprile 2014.

Per Nutella non cè mai crisi: ai soci Ferrero distribuita una maxicedola

Il resto del dividendo «sarà pagato tramite un prestito d’azionisti di 180 milioni »con modalità decise dalle parti». L’assemblea è durata 25 minuti: iniziata alle 9,50 si è conclusa ale 10,15. La Ferrero International, fondata nel 1997, ha asset per 4,35 miliardi di euro.

adsense – Responsive – Post Articolo