CIMITILE: All’ I.C. Mercogliano-Guadagni si è concluso il progetto Scuola Viva IV annualità – Cittadini Liberi nella Legalità

adsense – Responsive Pre Articolo

CIMITILE: All I.C. Mercogliano Guadagni si è concluso il progetto Scuola Viva IV annualità   Cittadini Liberi nella Legalità

di Alessia Conte 

 

 

In occasione del progetto Scuola Viva IV annualitàCittadini liberi nella Legalità, all‘I.C. Mercogliano- Guadagni di Cimitile (NA), sono stati portati a termine 8 moduli pensati e strutturati sui ragazzi di prima e seconda media. Attraverso un percorso formativo di 30 ore gli alunni, assistiti da tutor ed esperti in diversi settori, hanno acquisito ed arricchito le proprie conoscenze svolgendo una serie di attività.  I moduli portati a termine ieri pomeriggio durante l’incontro finale al quale ha partecipato l’intero l’Istituto sono stati: “Radio Libera” , “Il giornalino della Legalità” , “Giovani in cerca d’autore” , “Io Canto”, “Il ballo della Tradizione’,” Il ritmo della Tammorra”, “Emozioniamoci in Arte” , “A scuola di Legalità”. La manifestazione finale, così come gli incontri progettuali, è avvenuta tramite piattaforma per la scuola a distanza Classroom, così come da disposizioni anti contagio Covid19.  Le diverse attività sono state delle vere e proprie officine nelle quali i ragazzi hanno potuto strutturare un prodotto finale. Tutti i moduli hanno permesso un coinvolgimento e un confronto aperto e dinamico tra gli alunni consentendo l’attivazione di un processo educativo avente come centro il ragazzo con le sue esigenze, i suoi limiti, le sue potenzialità, ma soprattutto, con la sua peculiare individualità. Ogni alunno si è sentito libero di raccontare e raccontarsi, ognuno ha avuto la possibilità di aprirsi alla creatività vivendo e rielaborando esperienze attraverso le proprie sensazioni, le proprie emozioni, il proprio autonomo pensiero.  Per queste attività, di notevole importanza, c’è stato il potenziamento delle diverse competenze: comunicative, grafiche, logiche, sociali, relazionali, operativo – manuali, informatiche. I progetti sono il frutto dell’operosità della buona scuola e vogliono mostrare l’impegno, la creatività, la voglia di fare, la capacità degli alunni e degli insegnanti di essere parte attiva nella società.  Il tempo nel quale stiamo vivendo, scandito dalla pandemia da Covid19, sembra essere più lacunoso, più impervio, più anormale. Grazie alla grande forza di volontà degli alunni dell’I.C. Mercogliano- Guadagni  il progetto si è dimostrato vincente. Volenterosi, scrupolosi, entusiasti, i ragazzi hanno saputo superare quel limite macchinoso imposto dalle attuali condizioni organizzative ed anche attraverso un pc hanno saputo dare il loro prezioso contributo agli elaborati.

Ospite d’onore della manifestazione Nicolò Mannino, Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale che ha spiegato come il Parlamento sia un movimento culturaleinterconfessionale e interreligioso che trova le sue radici nella “sete” di Verità e Giustizia a partire dalle stragi di capaci e via D’Amelio. Mannino ha spiegato che l’obiettivo e finalità del Parlamento sia quello di dialogare principalmente con il mondo scuola e società civile affinché chiunque, a partire dal proprio talento naturale (letterario, artistico, musicale, sportivo, o quant’altro) si metta in gioco per cooperare allo sviluppo del territorio e insieme divenire artefici e protagonisti di un presente “a colori”.

La responsabile unica del progetto SCUOLA VIVA, è stata la Prof.ssa Nappi Pasqualina (Dirigente Scolastico dell’I.C. Mercogliano-Guadagni) la quale si è mostrata particolarmente entusiasta e felice per come i ragazzi, accompagnati da tutor ed esperti, hanno lavorato ed arricchito i progetti. La Prof.ssa Nappi ha focalizzato l’attenzione sulla buona scuola, su come questo momento storico scandito dalla pandemia sia stato un momento di crescita, su come i suoi alunni abbiano dimostrato notevole maturità e competenza, su come si sia emozionata anche attraverso un freddo schermo.

Infine di fondamentale importanza è stato  il coordinatore e progettista di Cittadini Liberi nella Legalità il Prof. Siano Antony Frank, che grazie alla sua competenza, pazienza e amore per la scuola ha permesso di portare a compimento un percorso iniziato nel lontano marzo 2020 ed interrotto a causa della pandemia.

CIMITILE: All I.C. Mercogliano Guadagni si è concluso il progetto Scuola Viva IV annualità   Cittadini Liberi nella Legalità CIMITILE: All I.C. Mercogliano Guadagni si è concluso il progetto Scuola Viva IV annualità   Cittadini Liberi nella Legalità CIMITILE: All I.C. Mercogliano Guadagni si è concluso il progetto Scuola Viva IV annualità   Cittadini Liberi nella Legalità

adsense – Responsive – Post Articolo