CRISI ECONOMICA E COESIONE SOCIALE – l’Area Nolana tra Criticità Strutturali e Prospettive di Sviluppo Produttivo

adsense – Responsive Pre Articolo

CRISI ECONOMICA E COESIONE SOCIALE – lArea Nolana tra Criticità Strutturali e Prospettive di Sviluppo ProduttivoNola – Economisti, imprenditori e operatori economici a confronto per discutere i temi della crisi globale e delle condizioni di crescita e sviluppo economico del territorio dell’area nolana.  Associazione Civica Commercianti dell’area nolana, aderente Confesercenti, ha organizzato per il giorno lunedì 22 luglio 2013 alle ore 19;00, presso il Circolo G. Bruno, sito in Piazza Duomo nei locali sottostanti il Municipio di Nola. L’incontro, che si svolgerà tra interventi tematici e considerazioni sulle condizioni del territorio da parte degli imprenditori dell’area, sarà così scandito: Saluti: GAETANO MINIERI Imprenditore – Presidente Circolo G. Bruno INTERVENTO INTRODUTTIVO e COORDINAMENTO LAVORI:– L’Area Nolana tra Crisi Globale e Criticità Locali MICHELE CINIGLIO manager d’Impresa – VicePresidente ACCAN Confesercenti, INTERVENTI: – Strumenti di Pianificazione e Fondi Strutturali Attori e dinamiche dei processi di Sviluppo Locale, DOMENICO BELLOBUONO, Docente Dip. Studi Economici Università degli Studi di Napoli ‘Parthenope’  – Ruolo e Responsabilità degli Enti Locali nei processi di Sviluppo Territoriale ed Economico EMMA NARNI MANCINELLI Docente di Teoria e metodi dell’economia politicaUniversità degli Studi del Sannio OSSERVAZIONI CONCLUSIVE:  NUNZIO DE FALCO Amministratore Delegato SNIE MARIAFRANCA TRIPALDI Presidente ACCAN – Confesercenti  Fin dalla propria costituzione – dichiara il presidente dell’ACCAN MariaFranca Tripaldi – la nostra associazione ha inteso proporre agli operatori economici del territorio un nuovo modello di partecipazione. Riteniamo fondamentale che, in un periodo di grave crisi economica generalizzata, le PMI e gli operatori economici si organizzino collettivamente sia per affrontare insieme una serie di criticità che, da sola, la singola impresa non può reggere, sia per rivendicare presso gli enti locali la dovuta attenzione, dalla qualità dei servizi locali alla burocrazia e alla fiscalità locale, verso il tessuto produttivo del territorio che rappresenta il cuore pulsante di ogni comunità locale.”  Il Workshop, proposto dall’ACCAN Confesercenti come assemblea di chiusura dell’anno sociale, vuole essere il punto di partenza per la realizzazione di un tavolo permanente delle PMI del territorio dell’area nolana con l’obiettivo di analizzare le condizioni di sviluppo territoriale ed economico e produrre progetti, inziative, strumenti rivolti alle imprese per il rilancio dell’economia dell’area.

adsense – Responsive – Post Articolo