NOLA: È in programma mercoledì 31 maggio l’evento giuridico formativo promosso dall’Unione Giovani Penalisti.

adsense – Responsive Pre Articolo

L’evento riunirà autorevoli avvocati, magistrati, docenti universitari, pschiatri e psicopatologi forensi. L’appuntamento è alle ore 15 nel Salone delle Armi del Tribunale di Nola. «Difetto di imputabilità tra diritto e cronaca», questo il tema dell’incontro organizzato dalla neonata associazione forense che si propone di promuovere una libera attività culturale in materia penale. L’iniziativa è realizzata in sinergia con il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Nola, l’Associazione Nazionale Magistrati – sezione di Nola, la Scuola Bruniana, la Camera Penale “Giovanni Leone” di Nola e l’ AIGA di Nola. Si partirà con i saluti istituzionali di Luigi Picardi (Presidente del Tribunale di Nola), Francesco Urraro (Presidente Consiglio Ordine Avvocati Nola), Maria Antonietta Nappo (Vicepresidente CdA Scuola Bruniana), Carmine Tulino (Presidente A.I.G.A. Nola), Gennaro Demetrio Paipais (Presidente UGP Napoli) e Alfonso Di Palma (Presidente UGP Nola). Subito dopo si alterneranno gli interventi tecnici di Paola Borrelli (Magistrato coordinatore sezione GIP – GUP del Tribunale di Nola), di Carlo Longobardo (Ordinario di Diritto Penale all’Università degli Studi di Napoli “Federico II” ), di Pasquale Riccio (avvocato della Camera Penale “Giovanni Leone” di Nola) e di Luca De Luca (Docente della Seconda Università di Napoli e Psichiatra Forense dell’ASL di Caserta). I lavori saranno moderati da Pasquale Iorio, Vice Presidente Unione Giovani Penalisti di Nola. Nel corso della manifestazione sarà anche presentato il libro “Golfo Insanguinato” di Fabio Delicato (Psicologo e Psicopatologo Forense) che sarà intervistato da Giovanna Russo (tutor della Scuola Bruniana). Letture a cura dell’attrice Nunzia Franzese e sottofondo musicale dell’avvocato e maestro Antonio Marotta. Non solo. Sarà anche allestita una mostra d’arte del Maestro Pietro Mingione dal titolo “L’artista e l’imputabilità dell’essere”. Tutti gli aggiornamenti relativi all’evento sono disponibili sulla pagina Facebook “Unione Giovani Penalisti di Nola”.

adsense – Responsive – Post Articolo