NOLA. Protesta contro il piano traffico

adsense – Responsive Pre Articolo

NOLA. Protesta contro il piano trafficoChi  di recente ha passeggiato per Nola, ha di certo notato i manifesti affissi in più parti della città, specialmente nel Corso T. Vitale, che contengono la protesta di quanti esasperati dal problema traffico hanno voluto mettere in luce e portare a conoscenza dei cittadini e non,  il fallimento del piano traffico,  riportiamo di seguito il testo integrale del manifesto predetto: “Naufragato per totale disinteresse il piano urbano traffico – I nostri amministratori impegnati a protendersi in dispettucci da comari del paese, buggerano i cittadini ai quali han fatto promesse! “Il salotto buono della città” corredato di telecamere ( pagate) inutilizzate è sotto gli occhi di tutti: il caos regna sovrano. Gli ultimi “aggiustamenti” alla viabilità sono vergognosi ed hanno reso il traffico insopportabile: strade che convergono a caso forse per ingraziarsi questo o quel commerciante (portatore di voti). Nessun rispetto, come sempre, per le esigenze dei cittadini, ne il coraggio di affermare che il piano traffico dell’illustre professionista non era adatto alla città o che non si avevano strumenti per la sua attuazione. Il piano traffico è stato un capriccio degli amministratori: non ha risolto nulla, anzi ha reso la nostra città invivibile e il traffico intollerabile !!!!Non si può immaginare piano traffico senza piano commercio!! Nel balletto di competenze DELL’AMMINISTRAZIONE , ciascuno esprime il meglio di se con variazioni alla viabilità assolutamente insensate. Il caos continua !!! I questuanti – futuri candidati alle prossime elezioni fanno il giro degli esercizi commerciali ancora a promettere variazioni personalizzate. La sperimentazione del piano traffico è scaduta il 26 settembre 2013, non più atti illegittimi: tutto come prima !!!! subito”.

Lucia Carullo

adsense – Responsive – Post Articolo