NOLANO. Incidenti falsi, 400 indagati tra medici, avvocati, e clienti.

adsense – Responsive Pre Articolo

NOLANO. Incidenti falsi, 400 indagati tra medici, avvocati, e clienti.Dalle prime luci dell’alba una vasta operazione da parte degli uomini delle Fiamme Gialle e dei Carabinieri contro le organizzazioni dedite al “confezionamento” di incidenti falsi a Nola e nell’area circostante. Sequestrati beni immobili, studi medici (compiacenti)  macchine di lusso e numerosi fascicoli. In queste ore si sta provvedendo alle emissione di misure cautelari e perquisizioni. Quattrocento gli indagati, uno vero e proprio scacco ad un organizzazione criminale che  organizzava sinistri per ottenere cospicui risarcimenti. 

adsense – Responsive – Post Articolo