San Vitaliano, il comune istituisce un concorso sulla figura di Dante Alighieri rivolto a tutti.

adsense – Responsive Pre Articolo

Un canto per Dante: il comune istituisce un concorso dedicato al Sommo Poeta
L’iniziativa dell’assessore Ivana Mascia
“Un canto per Dante”: nell’anno dedicato al Sommo Poeta l’amministrazione comunale di San Vitaliano guidata dal sindaco Pasquale Raimo indice un concorso ispirato alla figura del “padre” della Divina Commedia e rivolto a tutti, senza distinzioni di età.
L’iniziativa è dell’assessore alla cultura e alla pubblica istruzione Ivana Mascia e sarà possibile parteciparvi attraverso la composizione di un lavoro – scritto o audiovisivo, di natura storica ma anche ironica – incentrato su una delle opere a scelta della vasta produzione dantesca.
La partecipazione, gratuita, è in gruppo o individuale e ci sarà tempo fino al 31 maggio per l’invio dei componimenti.
La premiazione, invece, si terrà in autunno in una data che sarà comunicata direttamente dal comune.
“Un’occasione per riscoprire Dante attraverso le sue opere in chiave moderna – spiega l’assessore Ivana Mascia – Un poeta immortale  i cui versi continuano ad essere di grande attualità. Un viaggio nella memoria dunque che diventi uno strumento di conoscenza che stimoli la fantasia e la creatività dei nostri concittadini raccontandoci un Dante inedito, visto con gli occhi della contemporaneità. Per ovvi motivi legati all’emergenza sanitaria – aggiunge – la premiazione si terrà in autunno, a conclusione dell’anno dei festeggiamenti dedicato al Sommo Poeta”.
Ecco il bando:

adsense – Responsive – Post Articolo