TUFINO. Rallentamenti allo STIR per mancato pagamento stipendi lavoratori

adsense – Responsive Pre Articolo

TUFINO. Rallentamenti allo STIR per mancato pagamento stipendi lavoratoriCaos stamattina allo STIR di Tufino. I lavoratori e i Sindacati hanno bloccato l’attività per il mancato pagamento della mensilità di Agosto. Domani mattina alle 9:00 i Sindacati incontreranno la SAPNA per ottenere rassicurazioni sul pagamento delle quote dovute e per il pagamento delle mensilità future. “Abbiamo attrezzato i nostri depositi per non avere giacenze – ha dichiarato Raffaele Del Giudice, presidente Asìa – Da stamattina ci sono dei rallentamenti, ma i tir stanno comunque portando rifiuti negli Stir”. E’ questa attualmente la situazione della raccolta dei rifiuti, dopo le agitazioni e il blocco dei conferimenti, per tutta la mattinata da parte dei lavoratori degli Stir di Giugliano e Tufino e che ha messo in allarme Provincia e Comune. I lavoratori infatti lamentavano il mancato pagamento degli stipendi del mese di agosto. La situazione si è però sbloccata dalle 14 di oggi pomeriggio, dopo l’intervento del  Presidente della Provincia di Napoli Antonio Pentangelo che avrebbe emesso un bonifico bancario alla Sapna, rasserenando gli animi dei lavoratori. “Senza colpevolizzare nessuno, vorrei dire che la situazione non è delle più facili – ha dichiarato l’amministratore unico di Sapna Enrico Angelone – abbiamo infatti interpellato il Ministero delle Finanze per richiedere a chi dobbiamo fatturare. Vi è infatti un conflitto tra le norme – ha spiegato Angelone – che non ci permette di capire chi dovrebbe pagarci”.

adsense – Responsive – Post Articolo