AVELLINO. Forza Italia – Sacco: “Capone chi?”

adsense – Responsive Pre Articolo

Avellino – “Capone chi?”. Il dirigente provinciale di Forza Italia, Fausto Sacco, prende a prestito la battuto del premier Matteo Renzi per replicare alla nota diffusa al sindaco di Montella, Ferruccio Capone.

“Capone, – dice Sacco – è lo stesso personaggio che ha unito all’Alto Calore il proprio voto a quello dei sindaci della sinistra consentendo l’elezione di Lello De Stefano. Vero?”.

“La lezioncina, trita e ritrita, suggerita a Capone è davvero mortificante per l’intelligenza di chi ha accettato di farla propria. Forza Italia in Irpinia – lo ribadiamo fino alla noia – non è il luogo della convenienza. Nel partito ci si sta sempre, nella vittoria e nella sconfitta”.

“La missione di libertà in Irpinia prosegue grazie ai tanti amministratori locali che offrono contributi politici sempre e comunque, e non a secondo delle opportunità del momento. Capone prima di lanciare accuse nei confronti della segreteria provinciale del partito provi a riflettere sui propri comportamenti, diversamente si unisca a quelli che nonostante si dichiarano di Forza Italia, durante il confronto elettorale si candidano contro”, conclude Sacco.

 

adsense – Responsive – Post Articolo