BAIANESE. E’ polemica per il ritardo con cui i Comuni interessati hanno comunicato la non potabilità dell’acqua

adsense – Responsive Pre Articolo

Non poche polemiche sono sorte in merito alla tardiva comunicazione fatta dai comuni interessati alla non potabilità dell’acqua. A protestare sono molti cittadini di Sirignano, Quadrelle e Mugnano del Cardinale. A seguito della nota del consorzio Alto Calore che gestisce i servizio acquedotto pubblico,  nella mattinata di ieri ha comunicato la non potabilità dell’acqua  ai comuni interessati via fax, successivamente ogni ente si doveva far carico immediatamente di avvisare la popolazione. Qualche comune l’ho ha fatto solo in tarda serata, e molti utenti lo hanno appreso solo dagli organi di informazione, in molti si domandano se passa tutto questo tempo, calcolando anche i tempi per analizzare le acque, sono molti  i giorni in cui si è utilizzata l’acqua per uso alimentare quanto non era potabile.

adsense – Responsive – Post Articolo