QUADRELLE. Il Comitato per la sicurezza e l’adeguamento dei servizi.

adsense – Responsive Pre Articolo

QUADRELLE. Il Comitato per la sicurezza e l’adeguamento dei servizi. A Quadrelle, il comitato cittadino istituitosi in occasione della “bomba d’acqua” che, due settimane fa ha colpito l’area baianese, provocando disagi, allagamenti di abitazioni e di scantinati e danni vari, ha avuto un primo incontro con il Sindaco di Quadrelle, Dott. Nicola Masi, che si è mostrato molto disponibile, e con i responsabili dell’ufficio tecnico comunale. In particolare, il Sindaco ha preso precisi impegni in merito all’adeguamento della rete fognaria di via Gramsci. I tecnici del comune effettueranno, nei prossimi giorni, una serie di sopralluoghi per rivedere il sistema di convogliamento delle acque piovane nella rete dei collettori che si sono rivelati insufficienti a sostenerne la portata. Il Sindaco Masi, frattanto, in accordo con i funzionari dell’ufficio tecnico ha contattato una ditta per lo spurgo e la pulizia dei collettori fognari delle principali vie del paese e deliberato alcuni importanti lavori per  contenere le acque che da San Pietro a Cesarano scendono a valle del paese. I membri del comitato annunciano nei prossimi giorni continueranno l’attività di vigilanza  sui lavori previsti ma organizzare e promuoveranno un incontro con gli altri sindaci del mandamento baianese, affinché si convochi una conferenza di servizi per l’approvazione di un progetto congiunto per l’adeguamento e potenziamento della rete fognaria territoriale.

adsense – Responsive – Post Articolo