Sicurezza e prevenzione dei reati, il sindaco di San Marzano sul Sarno ricevuto dal prefetto

adsense – Responsive Pre Articolo

 “Ringrazio il prefetto di Salerno, Francesco Russo, per aver accolto il nostro appello convocando il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, potenziando le attività di controllo nel territorio di San Marzano sul Sarno. È la dimostrazione che lo Stato c’è ed è presente nella nostra città. Un grazie anche a tutte le Forze dell’Ordine”. Lo ha detto il sindaco Carmela Zuottolo che ieri mattina è stata in prefettura per partecipare alla riunione. Con lei c’era il comandante della Polizia Locale, Gennaro Perulli. Erano presenti i vertici provinciali delle Forze di Polizia. Il Comitato ha esaminato la situazione della sicurezza e dell’ordine pubblico a San Marzano sul Sarno. Il colonnello Gianluca Trombetti, comandante provinciale dei carabinieri, ha relazionato sulle recenti attività di controllo e di prevenzione dei reati che hanno contribuito ad assicurare alla giustizia molti degli autori dei reati. L’ufficiale ha anche annunciato il potenziamento della locale stazione dei carabinieri con l’arrivo di nuove unità operative. Il sindaco Zuottolo ha illustrato al prefetto le attività messe in campo dall’amministrazione comunale e in particolare l’approvazione del Regolamento comunale per il rilascio dell’attestazione di idoneità alloggiativa e di conformità ai requisiti igienico sanitari, di cui la città non era dotata, e del Regolamento per la disciplina del sovraffollamento dei locali ad uso abitativo. I due provvedimenti puntano ad assicurare ai cittadini extracomunitari di vivere in alloggi idonei secondo determinati parametri ed evitare che ci sia sovraffollamento in abitazioni o altri locali adibiti a tale uso. “Il signor prefetto – ha sottolineato Zuottolo – ha apprezzato l’attività messa in campo dall’amministrazione comunale. Intendiamo svolgere un ruolo sinergico con le forze dell’ordine con l’obiettivo di rendere sempre più sicura San Marzano sul Sarno”. Il prefetto, nel segnalare l’importanza dell’odierno incontro per le problematiche affrontate, ha espresso apprezzamento per i risultati raggiunti, ribadendo la necessità che il ripristino della legalità avvenga in maniera tempestiva.

adsense – Responsive – Post Articolo