AVELLA. “Non soltanto sulla Pietra”, mercoledì 4 novembre la presentazione del testo di Montanile

adsense – Responsive Pre Articolo

Avella- Mercoledì 4 Novembre, in occasione della giornata dedicata al ricordo dei caduti di tutte le guerre, sarà presentato, il libro: “NON soltanto sulla PIETRA”. Il volume, edito dalla “d’Oriano editore”, è l’ultimo, in ordine di tempo, realizzato dal Prof. Nicola Montanile, letterato e mente storica di Avella, già Direttore della locale Biblioteca comunale ed autore di diversi altri testi mirati alla riscoperta non solo delle antiche tradizioni, ma anche a mantenere vivo e a trasmettere il ricordo delle varie fasi storiche, dalla fondazione ai giorni nostri, che hanno interessato il paese.

Con il chiaro intento di evitare il rischio che la memoria di quanti soldati avellani hanno sacrificato la propria vita per la Patria potesse essere cancellata nel tempo, il libro riporta materiale e documenti frutto di una raffinata e “insistente” ricerca presso le famiglie degli stessi soldati.

Il testo è patrocinato e prodotto dalla Fondazione “Avella Città d’Arte” la quale, nell’ambito delle proprie finalità mirate alla divulgazione e promulgazione  di tutto quanto possa e debba rappresentare cultura, arte e storia della cittadina Avellana e sempre sensibile ad avallare queste iniziative, ha voluto prevedere e provvedere alla presentazione del libro proprio in occasione della ricorrenza della memoria per i caduti in guerra.

Infatti il prossimo 4 Novembre, a conclusione delle manifestazioni mattutine organizzate dalla Amministrazione Comunale (messa in suffragio, deposizione della corona di fiori presso il monumento dedicato ai caduti e sfilata per le varie lapidi a ricordo), presso la Sala Consiliare del comune di Avella alle ore 17,30 alla presenza, oltre che dell’autore Prof. Montanile, del sindaco Avv. Biancardi, del presidente della Fondazione Avv. Larizza, dell’editore d’Oriano, del presidente della locale sezione Combattenti e Reduci sig. Vincenzo Napolitano, autorità civili e militari presenti sul territorio e da familiari di alcuni dei caduti avellani.

Il volume sarà in vendita al costo di 10,00, ed il ricavato servirà in parte al recupero delle spese sostenute, ed in parte depositato in un fondo ed utilizzato per iniziative future.

 

 

adsense – Responsive – Post Articolo