Ad Avella è stato arrestato un affiliato al Clan della camorra nolana scappato dal suo comune di residenza

adsense – Responsive Pre Articolo

Ad Avella è stato arrestato un affiliato al Clan della camorra nolana scappato dal suo comune di residenzaUn’altra operazione andata a buon fine quella svolta dai Carabinieri della Compagnia di Baiano che hanno tratto in arresto, ad Avella, un pluripregiudicato di Tufino, di circa 43 anni, appartenente al clan camorristico denominato “Dei Marciuliani”, attivo nei comuni dell’agro nolano in seguito alla violazione delle prescrizioni della misura di prevenzione della sorveglianza speciale con l’obbligo di soggiorno nel comune di residenza. In particolare, i Carabinieri della Stazione di Avella, al termine di un’articolata attività investigativa e dopo aver accertato che il pregiudicato si era illegalmente e arbitrariamente allontanato dal comune di residenza, sono andati alla ricerca del medesimo riuscendo ad individuarlo e bloccarlo in via Antignano, nel comune di Avella, mentre cercava di defilarsi alla vista delle Forze dell’Ordine. Gli atti sono stati inviati alla Procura della Repubblica di Avellino che coordina le indagini. Noi di Bassairpinia vi terremo aggiornati sui risvolti.

adsense – Responsive – Post Articolo