AVELLA: Attimi di terrore al Purgatorio. Ladri violenti in casa

adsense – Responsive Pre Articolo

AVELLA: Attimi di terrore al Purgatorio. Ladri violenti in casa

 

di Alessia Conte

 

Allarmanti notizie giungono dalle porte di Avella, ieri sera verso le 23.00 in località Purgatorio, dei ladri di appartamento hanno perpetrato un furto. Il proprietario dell’abitazione sentendo dei rumori insoliti provenienti dal giardino é uscito per un controllo ed improvvisamente ha colto di sorpresa un giovane che tentava di nascondersi dietro un cespuglio. Il ladro vistosi scoperto ha dato l’allarme ai suoi complici che nel frattempo avevano aperto il balcone del primo piano per poter svaligiare l’abitazione. I malfattori al piano superiore, sentendo il proprietario urlare e chiedere aiuto, hanno incominciato a lanciargli delle tegole. Il malcapitato, sentendosi in pericolo di vita, si è barricato in casa al piano inferiore con la sua famiglia, ed ha chiamato i le forze dell’ordine . Le indagini sono al vaglio dei carabinieri di Avella al comando del Maresciallo Gianmarco Piccione coadiuvati dal Capitano Antonio Antonazzo della Compagnia di Baiano. La gente ancora una volta continua ad aver paura nelle proprie abitazioni. La popolazione é sgomenta perché da più di un anno (fatta eccezione per il lockdown) le case del territorio di Avella vengono prese di mira da persone senza scrupolo che affrontano anche i proprietari pur di mettere a segno il loro piano criminale.

adsense – Responsive – Post Articolo