AVELLA: Boom di visitatori per la giornata della Liberazione d’Italia.

adsense – Responsive Pre Articolo

 AVELLA: Boom di visitatori per la giornata della Liberazione dItalia.

 

di Alessia Conte

 

Da questa mattina ad Avella molti visitatori, vista anche la bella giornata, hanno preso “d’assalto” i siti archeologici tenuti aperti dal Siat.

Molta curiosità e stupore per l’importante patrimonio archeologico che Avella offre. Impeccabile l’organizzazione del Servizio di Informazione e Accoglienza Turistica che con ciceroni e vigilanti qualificati prestano il loro servizio al territorio accompagnando diligentemente i vari gruppi di persone sui vari siti, Tombe Romane – Castello Longobardo – Anfiteatro Romano, attraversando con le navette le vie principali e storiche della cittadina archeologica.

Un’offerta culturale data dall’Amministrazione del Sindaco Domenico Biancardi che piace e convince ospiti e cittadini.

Di seguito alcune affermazioni che abbiamo raccolto dai visitatori facendo un giro per il paese.

“E’ la prima volta che vengo ad Avella e ci ritornerò volentieri.” 

“Ottima accoglienza e professionalità che risalta il paese archeologico.”

“Mi piace.”

“Non sapevo tutta questa storia di Avella.”

“Bravi, continuate così.”

AVELLA: Boom di visitatori per la giornata della Liberazione dItalia.AVELLA: Boom di visitatori per la giornata della Liberazione dItalia.AVELLA: Boom di visitatori per la giornata della Liberazione dItalia.AVELLA: Boom di visitatori per la giornata della Liberazione dItalia.AVELLA: Boom di visitatori per la giornata della Liberazione dItalia.

adsense – Responsive – Post Articolo