AVELLA. Bruciano le foglie in via Nazionale e arrivano i carabinieri

adsense – Responsive Pre Articolo

AVELLA. Bruciano le foglie in via Nazionale e arrivano i carabinieriStamane ad Avella sono intervenuti i carabinieri della locale stazione per irrogare una sanzione al proprietario di un appezzamento di terra situato proprio di fronte alla Chiesa del Purgatorio, che nel pulire il proprio noccioleto aveva dato fuoco ai residui vegetali infischiandosene delle normative introdotte dalle Regione contro l’inquinamento ambientale. Nonostante il divieto sono ancora numerosi i proprietari di fondi agricoli che non rispettano le normative in vigore, ma i controlli soprattutto delle forze dell’ordine, anche se a volte sollecitati dai privati cittadini, non mancano.

adsense – Responsive – Post Articolo