AVELLA. Comincia la stagione artistica del teatro “Domenico Biancardi” con i Rami del Melo

adsense – Responsive Pre Articolo

Sarà la compagnia teatrale “I companeros dei Rami Del Melo” di Avella ad aprile la stagione artistica del Teatro Domenico Biancardi di Avella nei giorni 1 e 2 marzo.

Siamo orgogliosi ed onorati di dare inizio all’attività artistica del teatro avellano da poco inaugurato, dichiara il Presidente dei Rami Giuseppe Sorice, è il giusto premio per la nostra Associazione e per tutti i ragazzi della nostra compagnia teatrale per il loro costante impegno e per il grande amore nutrito per l’arte teatrale amatoriale. Facciamo teatro da quasi due anni ed in questo breve periodo i ”miei” ragazzi sono riusciti a mettere in scena ben cinque commedie e stanno già preparando la sesta che metteranno in scena prossimamente. Abbiamo scelto per il nostro esordio al teatro Biancardi di rappresentare  la commedia comico-brillante Arezzo 29 i tre minuti che tante soddisfazioni ci sta dando. Abbiamo già rappresentato diverse volte questa spassosissima commedia, secondo il mio modesto parere, la più bella tra quelle scritte dalla coppia Gaetano ed Olimpia Di Maio, raccogliendo apprezzamenti sia nella manifestazione: “Teatro a Natale” tenutasi ad Avella, sia a Sperone dove  abbiamo preso parte alla mini rassegna “Teatro di fine anno” e soprattutto nella rassegna teatrale di AVELLA. Comincia la stagione artistica del teatro Domenico Biancardi con i Rami del MeloMontoro Inferiore organizzata dall’Associazione Teatro popolare montorese. Continueremo a portare in giro questo lavoro e prossimamente, il 15 e 16 marzo saremo ospiti a Sirignano nella manifestazione “Weekend teatrale” organizzata dalla Pro Loco Sant’Andrea con il patrocinio morale del Comune di Sirignano, dove oltre ad Arezzo 29 porteremo in scena un altro nostro lavoro “Gennaro Belvedere testimone cieco”.  Siamo felici di avere questa opportunità di esordire al teatro Biancardi e vogliamo ringraziare Il Sindaco di Avella, l’Amministrazione comunale per aver regalato a noi, alle associazioni avellane ed a tutti gli avellani questa splendida struttura nella quale finalmente partirà, quella che noi ci auguriamo,una lunga stagione di teatro, spettacoli e cultura.

adsense – Responsive – Post Articolo